Il Duro Lavoro del Web Copywriter

Posted on 18 Lug 2012

Il Web Writer è un professionista munito di infinita pazienza, un essere umano spesso da solo nella battaglia contro testi stanchi, inconsistenti, privi di personalità… proprio come questo (precisiamo che si tratta solo di un esempio scritto appositamente per la causa):

“Siamo da anni sul mercato con i nostri prodotti e servizi ideati e realizzati su misura. L’esperienza maturata nel tempo ci permette oggi di fornire ai nostri clienti un valore aggiunto non indifferente. Soluzioni dedicate per il business delle imprese, costruite sempre e comunque sulle specifiche esigenze delle singole realtà aziendali.

Il nostro team di esperti opera fornendo una consulenza e un’assistenza a 360 gradi, in modo da garantire al cliente un servizio sempre all’altezza delle aspettative.

Esperienza, professionalità, passione, ci guidano nel lavoro di ogni giorno. Negli anni abbiamo mantenuto le nostre trazioni senza rinunciare all’innovazione…”

ora traduco questo testo per come viene letto e interpretato da parte di un navigatore:

“Blablabla bla bla blabla bla blablabla bla blabla bla blabla bla blablablabla bla blabla bla blablabla blablabla blabla bla blablabla bla blablablabla blabla bla blabla bla blabla blabla blablablabla bla blabla blablabla. Bla blablabla bla blablabla blabla blablabla blabla blablabla bla blablablabla bla blablabla bla bla blabla blabla blabla blabla bla bla bla.

Blablabla bla bla blabla bla blablabla bla blabla bla blabla bla blablablabla bla blabla bla blablabla blablabla blabla bla blablabla bla blablablabla blabla bla blabla bla.

Blablabla bla bla blabla bla blablabla bla blabla bla blabla bla blablablabla bla blabla bla blablabla blablabla blabla bla blablabla bla blablablabla blabla blabla…

Quello che rimane nella mente di un utente dopo la lettura di un testo come questo è più o meno paragonabile al senso di vuoto cosmico che abita regolarmente la mente di Homer Simpson.

Per quanto bene, o male, possa essere scritto un testo del genere, si tratta di un contenuto applicabile praticamente al 90% delle presentazioni aziendali nel web.

Non fornisce informazioni, non ha personalità, non trasmette identità di Brand, non spiega, non racconta, non soddisfa e non incuriosisce. Di testi come questo siamo letteralmente circondati

Per rincarare la dose di sconforto che ormai ci sommerge, scopriamo anche che gli stessi sterili testi scritti per le pagine interne di un sito web sono riproposti uguali identici (copia incolla ossessivo e compulsivo), anche all’interno degli altri canali di comunicazione aziendali, web e non solo, come ad esempio i profili nei Social Network, le brochure aziendali, i Corporate Blog, etc etc.

Tutto ciò premesso, la costruzione solida di un’identità e di una personalità web attraverso le parole non è cosa semplice e scontata, bensì richiede curiosità, competenza, padronanza della lingua, organizzazione, tecnica, regole, capacità di rottura delle regole quando serve

Un buon web writer deve necessariamente possedere tutte queste qualità e saperle dosare in funzione della singola identità dell’azienda che si affida a lui per una comunicazione davvero efficace.

Gli equilibri sono delicati e gli elementi da considerare durante la progettazione e la scrittura di testi aziendali in internet, sono molteplici e complessi, i principali riguardano:

  • identità aziendale
  • storia aziendale
  • prodotti e servizi aziendali
  • obiettivi di marketing
  • obiettivi commerciali
  • target
  • strategia di marketing
  • presenza nei motori di ricerca
  • orientamento ai social network

Ecco perché serve, ovviamente se vi è reale interesse a fare un buon lavoro, rivolgersi a professionisti delle parole in grado di lavorare con metodo. Non basta affidarsi a chi sa scrivere bene. Il contenuto testuale web vive di equilibri e dinamiche proprie che, se anche non sempre vanno rispettati, devono necessariamente essere conosciuti e dominati.

Chiudiamo con un consiglio finale

Quando scrivete in casa i testi per la vostra azienda mettetevi dalla parte dei lettori. Visitate siti web dei vostri concorrenti o di chi lavora nel vostro stesso settore e verificate se dai loro contenuti si comprende perfettamente e in poco tempo chi sono, cosa fanno, da dove arrivano e quali sono le prospettive future, cosa propongono e come lo propongono, dove si trovano e come contattarli.

Poi ragionate su di voi, sulla vostra realtà e domandatevi se potete fare di meglio per facilitare il vostro lettore nel reperimento delle informazioni e nel contatto con la vostra realtà.

La risposta dovrà sempre e comunque essere: sì, possiamo!

2 risposte a Il Duro Lavoro del Web Copywriter

  1. Pingback: Il Duro Lavoro del Web Copywriter | Copywriter Freelance | Scoop.it

  2. Sergio scrive:

    Parole sante. Ma vagliele a dire, al Dott Pinco Pallino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *